Today: Sunday 20 June 2021 , 7:31 am


advertisment
search




Josiane Balasko

Last updated 5 Giorno , 15 ora 41 Visualizzazioni

Advertisement
In this page talks about ( Josiane Balasko ) It was sent to us on 14/06/2021 and was presented on 14/06/2021 and the last update on this page on 14/06/2021

Il tuo commento


Inserisci il codice
 

Biografia

Nata in una famiglia di immigrati jugoslavi, frequenta una scuola di grafica e poi inizia a dedicarsi alla commedia, unendosi alla celebre compagnia dello Splendid, dove la Balasko rivela tutto il suo talento comico.
Negli anni settanta inizia a dedicarsi al cinema, interpretando per lo più ruoli da attrice comica e da "anti-sex symbol".
Dal 1985 all'attività di attrice unisce quella di regista, con Sac de nœuds, con Isabelle Huppert. Nel 1996 ha vinto il Premio César per la migliore sceneggiatura per il film Peccato che sia femmina (Gazon maudit). Nel 2000 ha vinto il Premio César onorario (César d'honneur).
Nel 2001 ha interpretato la possente Lucienne, protagonista di Omicidio in Paradiso.
Ha pubblicato il suo primo romanzo, Cliente, nel 2004.
Nel 2009 ha interpretato la protagonista, la portiera Renée, ne Il riccio, trasposizione del romanzo di Muriel Barbery L'eleganza del riccio, diretto da Mona Achache.

Filmografia

Attrice

  • L'agression, regia di Frank Cassenti (1973)
  • L'an 01, regia di Jacques Doillon (1973)
  • Une fille unique, regia di Philippe Nahoun (1975)
  • L'inquilino del terzo piano (Le locataire), regia di Roman Polański (1976)
  • Solveig et le violon turc, regia di Jean-Jacques Grand-Jouan (1977)
  • Les petits câlins, regia di Jean-Marie Poiré (1977)
  • Herbie al rally di Montecarlo (Herbie Goes to Monte Carlo), regia di Vincent McEveety (1977)
  • L'animale (L'animal), regia di Claude Zidi (1977)
  • Monsieur Papa, regia di Philippe Monnier (1977)
  • Andremo tutti in paradiso (Nous irons tous au paradis) di Yves Robert (1977)
  • Dites-lui que je l'aime, regia di Claude Miller (1977)
  • La Coccinelle à Monte-Carlo, regia di Vincent McEveety (1978)
  • Si vous n'aimez pas ça, n'en dégoûtez pas les autres, regia di Raymond Lewin (1978)
  • La tortue sur le dos, regia di Luc Béraud (1978)
  • Pauline et l'ordinateur, regia di Francis Fehr (1978)
  • Les Bronzés, regia di Patrice Leconte (1978)
  • Les 400 coups di Virginie - telefilm (1979)
  • Les héros n'ont pas froid aux oreilles, regia di Charles Nemes (1979)
  • Les Bronzés font du ski, regia di Patrice Leconte (1979)
  • Clara et les chics types, regia di Jacques Monnet (1981)
  • Les Hommes préfèrent les grosses, regia di Jean-Marie Poiré (1981)
  • Le Maître d'école, regia di Claudi Berrib(1981)
  • Hôtel dis Amériques, regia di André Téchiné (1982)
  • Le Père Noël est une ordure, regia di Jean-Marie Poiré (1982)
  • Papy fait di la résistance, regia di Jean-Marie Poiré (1983)
  • Signes extérieurs di richesse, regia di Jacques Monnet (1983)
  • P'tit con, regia di Gérard Lauzier (1984)
  • La Smala, regia di Jean-Loup Hubert (1984)
  • La Vengeance du serpent à plumes di Gérard Oury (1984)
  • Sac di nœuds, regia di Josiane Balasko (1985)
  • Tranches di vie, regia di François Leterrier (1985)
  • Nuit d'ivresse, regia di Bernard Nauer (1986)
  • Les Frères Pétard, regia di Hervé Palud (1986)
  • Les Keufs, regia di Josiane Balasko (1987)
  • Sans peur et sans reproche, regia di Gérard Jugnot (1988)
  • Una notte in... camera (Une nuit à l'Assemblée nationale), regia di Jean-Pierre Mocky (1989)
  • Troppo bella per te! (Trop belle pour toi), regia di Bertrand Blier (1989)
  • Les Secrets professionnels du Dr Apfelglück, regia di Alessandro Capone, Stéphane Clavier e Mathias Ledoux (1991)
  • Ma vie est un enfer, regia di Josiane Balasko (1991)
  • L'ombra del dubbio (L'Ombre du doute), regia di Aline Issermann (1993)
  • Non tutti hanno la fortuna di aver avuto i genitori comunisti (Tout le mondi n'a pas eu la chance d'avoir dis parents communistes), regia di Jean-Jacques Zilbermann (1993)
  • Grosse fatigue, regia di Michel Blanc (1994)
  • Peccato che sia femmina (Gazon maudit), regia di Josiane Balasko (1995)
  • Didier, regia di Alain Chabat (1997)
  • Arlette, regia di Claude Zidi (1997)
  • Un grand cri d'amour, regia di Josiane Balasko (1998)
  • Le Fils du Français, regia di Gérard Lauzier (1999)
  • Le Libertin, regia di Gabriel Aghion (2000)
  • Actors (Les acteurs), regia di Bertrand Blier (2000)
  • Omicidio in Paradiso (Un crime au paradis), regia di Jean Becker (2001)
  • Absolument fabuleux, regia di Gabriel Aghion (2001)
  • Le Raid, regia di Djamel Bensalah (2002)
  • Cette femme-là, regia di Guillaume Nicloux (2003)
  • Madame Édouard, regia di Nadine Monfils (2004)
  • L'Ex-femme di ma vie, regia di Josiane Balasko (2005)
  • J'ai vu tuer Ben Barka, regia di Serge Le Péron (2005)
  • La vie est à nous! , regia di Gérard Krawczyk (2005)
  • Les Bronzés 3 - Amis pour la vie, regia di Patrice Leconte (2006)
  • L'Auberge rouge, regia di Gérard Krawczyk (2007)
  • La Clef, regia di Guillaume Nicloux (2007)
  • Musée haut, musée bas, regia di Jean-Michel Ribes (2008)
  • Cliente, regia di Josiane Balasko (2008)
  • Il riccio (Le Hérisson), regia di Mona Achache (2009)
  • Torno da mia madre (Retour chez ma mère), regia di Éric Lavaine (2016)
  • L'amore secondo Isabelle (Un beau soleil intérieur), regia di Claire Denis (2017)
  • Grazie a Dio (Grâce à Dieu), regia di François Ozon (2019)

Regia

  • Sac di nœuds (1985)
  • Les Keufs (1987)
  • Ma vie est un enfer (1991)
  • Peccato che sia femmina (Gazon maudit) (1995)
  • Un grand cri d'amour (1998)
  • L'Ex-femme di ma vie
  • Cliente (2008)

Teatro

  • Ultima chiamata (2005)
  • Altri progetti


    Collegamenti esterni


  • Categoria:Scrittori francesi del XXI secolo
    Categoria:Premi César per la migliore sceneggiatura originale
    Categoria:Premio César onorario
    Categoria:Premi Lumière per la migliore sceneggiatura
     
    Commenti

    Non ci sono ancora commenti




    ultima visualizzazione
    la maggior parte delle visite