Today: Sunday 20 June 2021 , 6:48 am


advertisment
search




Shin Hakkenden

Last updated 5 Giorno , 14 ora 47 Visualizzazioni

Advertisement
In this page talks about ( Shin Hakkenden ) It was sent to us on 14/06/2021 and was presented on 14/06/2021 and the last update on this page on 14/06/2021

Il tuo commento


Inserisci il codice
 
è una serie televisiva anime che si rifà al romanzo epico giapponese in 106 volumi del XIX secolo Nansō satomi hakkenden di Takizawa Bakin (a sua volta ispirato al grande romanzo classico cinese I briganti). È stata trasmessa in Giappone tra l'aprile e il settembre 1999 e in Italia tra il gennaio e il febbraio 2004 su Italia Teen Television.

Trama

In un futuro prossimo, l'umanità è costretta a fuggire dalla Terra, prima dell'impatto di un'enorme cometa contro di essa. I terrestri vagano per molti anni nello spazio fino a quando non arrivano su un pianeta chiamato Heaven, governato dalla centesima regina Fuse, che aveva predetto la catastrofe consentendo la fuga agli abitanti della Terra. Il genere umano si divide e va ad abitare sulle 8 lune del pianeta. L'Imperatrice Fuse dichiara il centro di Heaven nuova casa dell'umanità, ma questo non fa che deteriorare i rapporti con gli esseri umani: Fuse viene criticata e spedita in esilio sull'ottava luna di Heaven. Fuse detiene un grande potere grazie a diverse pietre di straordinaria proprietà. Su Heaven la tecnologia è molto avanzata, ma nonostante questo notevole livello qualitativo della vita, la pace sul pianeta è minacciata dalle mire espansionistiche dei signori del male, costituiti dall'unione delle famiglie Yuara, Ned e Medi, che provano a conquistare tutto lo spazio circostante.
Kou Yagami (Kori nell'edizione italiana), un ragazzo quattordicenne protagonista della serie, riceve dal padre la mitica spada Murasame, forgiata da lui stesso prima di venire ucciso. Tale spada ha una gemma rossa incastonata nell'elsa, che permette a Kou di trasformarsi in un guerriero invincibile, facendogli però perdere l'uso della ragione. Infatti, quando riprende conoscenza vedendo gli uomini da lui uccisi, ha profondi sensi di colpa e conflitti di coscienza, data la generosità e gentilezza del suo animo.
Kori incontrerà Chuuji (Kujo nella versione italiana), un cane-cyborg parlante, anche lui in possesso di una pietra incastrata in un canino. Diverrà così un fedele e prezioso amico di Kou, grazie al quale riuscirà a superare diverse difficoltà. Durante il viaggio fra le otto lune, in cui è alla ricerca della madre, che gli consentirebbe anche di capire il segreto della spada e della gemma rossa, incontrerà diversi personaggi, si unirà alla lotta dei guerriglieri e farà la conoscenza di Noburu (Nola nel doppiaggio italiano), ragazza cinica e fredda da quando è stata costretta, sin dall'età di 13 anni, ad uccidere, la sua vita le ha insegnato a vedere solo violenza, ma Kou ha un animo buono, e cercherà di farle comprendere il valore della lealtà.

Personaggi e doppiatori

{ class="wikitable"
+
!Personaggio
(nome italiano)
!Doppiatore originale
!Doppiatore italiano
-
Kou Yagami (Kori)
Masami Suzuki
Massimo Di Benedetto
-
Jinrai Hazuki
Toshiyuki Morikawa
Marco Balzarotti
-
Chuuji (Kujo)
Naoki Tatsuta
Mario Zucca
-
Noburu Kongou (Nola)
Renata Bertolas
-
Tomoka Taiga
Ryōtarō Okiayu
Gianluca Iacono
-
Funamushi
Naoko Kyoda
Grazia Migneco
-
Gokumon
Takashi Nagasako
Riccardo Lombardo
-
Gyo Enjou
Tomohiro Nishimura
Luca Sandri
-
Ray Yozora
Yu Asakawa
Giovanna Papandrea
-
Ruty Onmyou
Shiho Kikuchi
-
Kai Owari
Takehito Koyasu
Claudio Moneta
-
Ayashi
Mami Kingetsu
Alessandra Karpoff
-
Tamasuza
Sonia Mazza
-
Ebira
Maurizio Scattorin

Anime

Episodi

Nei titoli originali si fa spesso riferimento a una tachi, la spada di Kou, ovvero la Murasame.

Sigle

;Sigla di apertura
  • Memories cantata da Angela
  • ;Sigla di chiusura
    • cantata dai Friend of mine (ep. 1-13)
    • cantata da RIZ"CO (ep. 14-26)
    ;Sigla di apertura e di chiusura italiana
  • Shin Hakkenden cantata da Giorgio Vanni
  • Accoglienza

    Un recensore di iCrewPlay ha trovato Shin Hakkenden come una serie con un ritmo veloce, in cui gli eventi si svolgono rapidi, piena di azione ma anche di riflessioni su diversi temi, come l'onore, la famiglia e la lealtà, che erano alla base del romanzo a cui si ispirava . La durata breve della storia impediva uno sviluppo perfetto di tutti i personaggi coinvolti, che comunque apparivano ben caratterizzati e piacevoli. Essendo una serie breve, poteva essere vista in poco tempo, risultando comunque in tempo ben speso.

    Note


    Collegamenti esterni


     
    Commenti

    Non ci sono ancora commenti




    ultima visualizzazione
    la maggior parte delle visite