Today: Wednesday 4 August 2021 , 12:39 am


advertisment
search




Maschinenfabrik Fahr

Last updated 8 Giorno , 17 ora 15 Visualizzazioni

Advertisement
In this page talks about ( Maschinenfabrik Fahr ) It was sent to us on 26/07/2021 and was presented on 26/07/2021 and the last update on this page on 26/07/2021

Il tuo commento


Inserisci il codice
 
La Maschinenfabrik Fahr è stato un costruttore di ingegneria agraria con sede a Gottmadingen, Landkreis Konstanz nel Baden-Württemberg.

Storia


, 1959
thumbTrebbiatrice MDL
File:Fahr Heuwender.JPGthumbSpandivoltafieno
thumbMähbinder
La società fu fondata nel 1870 da Johann Georg Fahr a Gottmadingen. Nel 1892 venne fondata una fonderia a Stockach come seconda fabbrica. Nel 1903 diventa una società pubblica, e Johann Georg Fahr lasciò la guida ai figli e ai due figliastri. Il 24 ottobre 1911Prospectus, KHD Humboldt Wedag International AG, 29. la società diventa una società per azioni, appartenente alla famiglia.
Nel 1938 iniziò la produzione di trattori agricoli. I motori furono forniti dalla Güldner e Deutz. Il primo trattore fu l' F22 con un motore da 22 HP della Deutz, la trasmissione era della stessa Fahr. Durante la seconda guerra mondiale la Fahr produsse solo il modello di trattore a gas d'aria secondo lo Schell-Plans, l' HG25.
Nel 1951 presentò alla DLG-Ausstellung di Amburgo il primo esempio di mietitrebbiatrice tedesca. Un anno più tardi iniziò la produzione serie. Nel 1952 viene fondata la Fahr-Argentina S. R. L. a Buenos Aires.Aus den Unternehmungen. Dal 1955 al 1966 vennero prodotti 1.000 esemplari di macchine agricole. Nel 1958 avviene una cooperazione con la Güldner per dei trattori. Un anno più tardi viene presentata la serie Europa.
Accanto alla Fahr-Landmaschinen- und -Schlepperwerk di Gottmadingen vi era la fonderia storica di Stockach e con la fabbrica di ingranaggi di Karlsruhe i dipendenti furono circa un migliaio.
Nel 1961 la Deutz AG acquisisce il 25% delle azioni Fahr. Nel 1968 la Deutz acquisisce la maggioranza delle azioni. Un anno dopo la Deutz acquisisce il controllo della Ködel & Böhm. I mezzi prodotti furono marchiati dal 1970 Fahr, e dal 1973 vennero prodotti anche sistemi di smaltimento rifiuti. Nel 1975 la Deutz acquisisce la totalità delle azioni. Fahr due anni dopo diviene parte della Klöckner-Humboldt-Deutz-Konzern e incorporata dalla Deutz-Fahr. Nel 1984 il tipico rosso Fahr venne sostituito dal verde chiaro Deutz-Fahr.
Nel 1988 la fabbrica di Gottmadingen diviene della olandese Greenland. La sede venne spostata a Kverneland e nel luglio 2006 la fabbrica di Gottmadingen fu chiusa.

Borsa

Nel giugno 2000 la finanziaria Sparta AG acquisisce il controllo della Maschinenfabrik Fahr.SPARTA AG veräußert Börsenmantel der Maschinenfabrik FAHR AG mit Gewinn, presseportal.de, 28. Un anno più tardi la società viene venduta alla AIG AGhttps://www.boersen-zeitung.de/index.php?li=70&l=0&isin=DE0006578008&portrait=LANGPROFIL KHD Humboldt Wedag International AG, Börsen-Zeitung con la creazione il 10 settembre 2001 della FAHR Beteiligungen AG e sede a Colonia. Fahr viene acquisita dalla KHD Humboldt Wedag AG della Deutz AG. Viene creata la MFC Industrial Holdings AG (15 ottobre 2004), KHD Humboldt Wedag International (Deutschland) AG (20 novembre 2006) e KHD Humboldt Wedag International AG (23 marzo 2010).

Note


Bibliografia

  • Wolfgang Baader: Das grosse Fahr-Buch, DLG-Verlag, Frankfurt am Main 2005 ISBN 3-7690-0647-X
  • Kurt Häfner, Rainer Bank:Dieselschlepper-Prospekte von 1938 bis 1961, Kosmos, Stuttgart 1999, ISBN 3-440-07794-2

Voci correlate

  • Klöckner-Humboldt-Deutz
  • Deutz-Fahr

Altri progetti


Collegamenti esterni

  • http://www.treckerclub.de/firmenportraits/fahr/fahrgeschichte.htm
    (
    Memento
    vom 28.
    September 2007 im
    Internet Archive
    )
    Vorlage:Webarchiv/Wartung/Linktext_fehlt – Firmengeschichte
  • http://www.km6.de/tw/fahr1.html – Typenliste

Categoria:SAME Deutz-Fahr
 
Commenti

Non ci sono ancora commenti

ultima visualizzazione
la maggior parte delle visite