Today: Monday 14 June 2021 , 9:25 am


advertisment
search


Francesco Anniballi

Last updated 2 ora , 38 minuto 55 Visualizzazioni

Advertisement
In this page talks about ( Francesco Anniballi ) It was sent to us on 14/06/2021 and was presented on 14/06/2021 and the last update on this page on 14/06/2021

Il tuo commento


Inserisci il codice
  {{Bio
Nome = Francesco
Cognome = Anniballi
Sesso = M
LuogoNascita = Roma
GiornoMeseNascita = 7 giugno
AnnoNascita = 1940
NoteNascita =
LuogoMorte = Roma
GiornoMeseMorte = 28 gennaio
AnnoMorte = 1992
NoteMorte = Notizia dall'archivio storico del Corriere della sera
Epoca = 1900
PreAttività = è stato un segretario di produzione,
Attività = attore
Attività2 = stuntman
Nazionalità = italiano
Immagine = Francesco_anniballi.jpg
Didascalia = Francesco Anniballi in Speed Cross (1979)
DimImmagine = 250

Biografia

È stato un attore caratterista che rappresentava spesso il tipico "energumeno" romano, e per questa sua particolarità ha lavorato soprattutto con Tomas Milian in film polizieschi e in diverse occasioni anche accanto a Nino Manfredi, Bud Spencer e Adriano Celentano; nel film I nuovi mostri è il parrocchiano che prende la sberla da Gassman.
Alla fine degli anni ottanta prosegue la sua attività di segretario di produzione lasciando la carriera di attore, salvo qualche saltuaria eccezione; l'ultimo film a cui prese parte poco prima della morte fu Parenti serpenti, nel quale ebbe il ruolo di un operaio stradale che si nota a inizio pellicola e per pochi istanti.
Il ruolo più noto è stato quello del perfido Domizio, uno dei poveri e numerosi figli di Nino Manfredi in Brutti, sporchi e cattivi.
Il 28 gennaio 1992 muore per mano di uno sconosciuto che lo uccide sparandogli; nel tentativo di sfuggire al suo assassino, viene ferito mortalmente alla schiena e alla gamba sinistra. L'attore aveva 51 anni e il movente e il colpevole del delitto rimangono ignoti«Francescone», ucciso sotto casa. Il giallo dell’attore che recitò con Gassman e Manfredi Corriere.it, 26/05/2019..

Filmografia

Cinema


  • Una nuvola di polvere... un grido di morte... arriva Sartana, regia di Giuliano Carnimeo (1970)
  • Sacco e Vanzetti, regia di Giuliano Montaldo (1971)
  • Il sindacalista, regia di Luciano Salce (1972)
  • Vogliamo i colonnelli, regia di Mario Monicelli (1973)
  • Sono stato io!, regia di Alberto Lattuada (1973)
  • L'altra faccia del padrino, regia di Franco Prosperi (1973)
  • Il gatto mammone, regia di Nando Cicero (1975)
  • Spogliamoci così, senza pudor..., regia di Sergio Martino (1976)
  • Brutti, sporchi e cattivi, regia di Ettore Scola (1976)
  • Basta che non si sappia in giro, regia di Luigi Comencini, Luigi Magni e Nanni Loy (1976)
  • Napoli si ribella, regia di Michele Massimo Tarantini (1977)
  • Poliziotto sprint, regia di Stelvio Massi (1977)
  • Squadra antitruffa, regia di Bruno Corbucci (1977)
  • Napoli spara!, regia di Mario Caiano (1977)
  • Taxi Girl. regia di Michele Massimo Tarantini (1977)
  • Primo amore, regia di Dino Risi (1978)
  • Squadra antimafia, regia di Bruno Corbucci (1978)
  • Corleone, regia di Pasquale Squitieri (1978)
  • Lo chiamavano Bulldozer, regia di Michele Lupo (1978)
  • I gabbiani volano basso, regia di Giorgio Cristallini (1978)
  • Assassinio sul Tevere, regia di Bruno Corbucci (1979)
  • Squadra antigangsters, regia di Bruno Corbucci (1979)
  • Dottor Jekyll e gentile signora, regia di Steno (1979)
  • Sabato episodio di Sabato, domenica e venerdì, regia di Sergio Martino (1979)
  • Speed Cross, regia di Stelvio Massi (1979)
  • Il casinista, regia di Pier Francesco Pingitore (1980)
  • Delitto a Porta Romana, regia di Bruno Corbucci (1980)
  • Il bisbetico domato, regia di Castellano e Pipolo (1980)
  • Uno contro l'altro, praticamente amici, regia di Bruno Corbucci (1981)
  • Occhio alla penna, regia di Michele Lupo (1981)
  • Innamorato pazzo, regia di Castellano e Pipolo (1981)
  • La settimana al mare, regia di Mariano Laurenti (1981)
  • La sai l'ultima sui matti?, regia di Mariano Laurenti (1982)
  • Attenti a quei P2, regia di Pier Francesco Pingitore (1982)
  • Sfrattato cerca casa equo canone, regia di Pier Francesco Pingitore (1983)
  • Delitto al Blue Gay, regia di Bruno Corbucci (1984)
  • Mezzo destro mezzo sinistro - 2 calciatori senza pallone, regia di Sergio Martino (1985)
  • Mamma Ebe, regia di Carlo Lizzani (1985)
  • Parenti serpenti, regia di Mario Monicelli (1992)

Televisione

  • Tutti in palestra, regia di Vittorio De Sisti - miniserie TV (1987)
  • Doppiatori italiani

    • Aldo Barberito in Squadra antitruffa
    • Gianni Marzocchi in Taxi girl
    • Luciano De Ambrosis in Squadra antimafia
    • Max Turilli in Delitto al Blue Gay

    Note


    Collegamenti esterni


     
    Commenti

    Non ci sono ancora commenti




    ultima visualizzazione
    la maggior parte delle visite