Today: Tuesday 3 August 2021 , 12:24 am


advertisment
search




Diocesi di Are di Mauritania

Last updated 1 Giorno , 17 ora 16 Visualizzazioni

Advertisement
In this page talks about ( Diocesi di Are di Mauritania ) It was sent to us on 01/08/2021 and was presented on 01/08/2021 and the last update on this page on 01/08/2021

Il tuo commento


Inserisci il codice
 
La diocesi di Are di Mauritania (in latino: Dioecesis Arensis in Mauretania) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Storia

Are di Mauritania, identificabile con Ksar-Tarmounth nell'odierna Algeria, è un'antica sede episcopale della provincia romana della Mauritania Sitifense.
Nessun vescovo di questa diocesi è noto con certezza. Tuttavia alla conferenza di Cartagine del 411 due vescovi donatisti firmarono come vescovi Arensis, ossia Secondo e Donato. È però impossibile stabilire a quale delle due sedi, Are di Mauritania o Are di Numidia, appartengano questi due prelati.Mandouze, Prosopographie de l'Afrique chrétienne, p. 312, Donatus 31; p. 1056, Secundus 5.
Dal 1933 Are di Mauritania è annoverata tra le sedi vescovili titolari della Chiesa cattolica; dall'11 luglio 2017 il vescovo titolare è Jesús Ruiz Molina, M.C.C.I., vescovo ausiliare di Bangassou.

Cronotassi

Vescovi residenti

  • Donato o Secondo ? † (menzionati nel 411) (vescovi donatisti)
  • Vescovi titolari

    • Michel-Jules-Joseph-Marie Bernard, C.S.Sp. † (2 maggio 1964 - 15 gennaio 1966 nominato arcivescovo, titolo personale, di Nouakchott)
    • Lucien-Sidroine Lebrun † (22 marzo 1966 - 10 dicembre 1970 dimesso)
    • Antônio Sarto, S.D.B. † (18 maggio 1971 - 26 maggio 1978 dimesso)
    • Patrick Mumbure Mutume † (15 marzo 1979 - 8 febbraio 2017 deceduto)
    • Jesús Ruiz Molina, M.C.C.I., dall'11 luglio 2017

    Note


    Bibliografia

    • Joseph Mesnage, L'Afrique chrétienne, Paris, 1912, p. 377
    • Anatole Toulotte, Géographie de l'Afrique chrétienne. Maurétanies, Montreuil-sur-mer, 1894, pp. 191-192
    • Henri Jaubert, Anciens évêchés et ruines chrétiennes de la Numidie et de la Sitifienne, in Recueil des Notices et Mémoires de la Société archéologique de Constantine, vol. 46, 1913, pp. 113-114
    • André Mandouze, Prosopographie chrétienne du Bas-Empire, 1. Prosopographie de l'Afrique chrétienne (303-533), Paris, Éditions du Centre National de la Recherche Scientifique, 1982

    Collegamenti esterni

    • La sede titolare nel sito di www.gcatholic.org

    Are di Mauritania
    Are di Mauritania
     
    Commenti

    Non ci sono ancora commenti

    ultima visualizzazione
    la maggior parte delle visite