Today: Monday 2 August 2021 , 3:30 am


advertisment
search




Ryuthela iheyana

Last updated 7 Giorno , 2 ora 19 Visualizzazioni

Advertisement
In this page talks about ( Ryuthela iheyana ) It was sent to us on 26/07/2021 and was presented on 26/07/2021 and the last update on this page on 26/07/2021

Il tuo commento


Inserisci il codice
 
Ryuthela iheyana ONO, 2002 è un ragno appartenente al genere Ryuthela della famiglia Liphistiidae.
La prima parte del nome del genere deriva dalle isole Ryukyu, arco insulare fra il Giappone e Taiwan, dove sono diffusi; la seconda parte dal greco , thelè, che significa capezzolo, ad indicare la forma che hanno le filiere.
Il nome proprio deriva dall'isola giapponese di Iheyajima, appartenente all'arcipelago delle Ryukyu.New and Remarkable Spiders of the Families Liphistiidae, Argyronetidae, Pisauridae, Theridiidae and Araneidae (Arachnida) from Japan

Caratteristiche

Ragno primitivo appartenente al sottordine Mesothelae: non possiede ghiandole velenifere, ma i suoi cheliceri possono infliggere morsi piuttosto dolorosi.The world spider catalog, Liphistiidae

Femmine


Le femmine rinvenute hanno il bodylenght (lunghezza del corpo escluse le zampe) di 11,9 millimetri. Il cefalotorace è più lungo che largo e misura 5,2 x 4,2 millimetri. I cheliceri hanno 12 denti al margine anteriore delle zanne. L'opistosoma ha forma ovale, più lungo che largo, di 6 x 4,9 millimetri, i tubercoli oculari più larghi che lunghi, le filiere mediane posteriori sono ridotte e completamente fuse e con due paia di setae.

Comportamento

Le tele a porta-trappola rinvenute dell'olotipo e dei paratipi avevano una dimensione variabile da 1,3 centimetri di apertura per 1,1 centimetri di profondità, fino a 1,6 x 1,4 centimetri le più grandi.

Riproduzione

Questa specie ha vari caratteri in comune con la R. sasakii, in particolare le spermateche fuse alla base. La iheyana se ne differenzia per avere le spermateche più corte ed a forma di barra, mentre nelle altre specie la forma è triangolare; è anche geograficamente più vicina alla R. sasakii che alla R. nishihirai dell'isola di Okinawa.

Colorazione

Il cefalotorace è di colore bruno giallognolo chiaro, il tubercolo oculare è nero; i cheliceri sono bruno-giallognolo chiaro prossimalmente, marrone scuro distalmente; le zanne bruno-rossicce. Lo sterno, le zampe e i pedipalpi sono bruno-giallognolo. L'opistosoma è bruno giallognolo, le scleriti dorsali sono beige alla base; le scleriti ventrali e le filiere sono bruno giallognolo chiaro.

Distribuzione

L'olotipo è stato rinvenuto sul Monte Gayozan, piccola altura dell'isola giapponese di Iheyajima, nel gruppo delle Isole Okinawa.

Note


Bibliografia

  • Collegamenti esterni


    Categoria:Ryuthela
     
    Commenti

    Non ci sono ancora commenti

    ultima visualizzazione
    la maggior parte delle visite